Follow by Email

sabato 30 aprile 2011

CioCCoFaTTo



Ingredienti: 


100 gr di burro 
4 cucchiai di olio d'oliva
50 gr di cacao
100 gr di cioccolata
200 gr di farina
50 ml di latte
1/2 bustina di lievito in polvere
1 cucchiaino di sale
5 uova
200 gr di zucchero




Come procediamo:


In un recipiente abbastanza grande mettiamo il burro tagliato a pezzetti e lasciamolo ammorbidire. 




Intanto sciogliamo il cioccolato a bagnomaria e lasciamolo raffreddare girando di tanto in tanto.




Quando il burro sarà abbastanza morbido aggiungete l'olio e lo zucchero e cominciate a mescolare.




Adesso aggiungete una per volta le uova in modo che possa diventare una crema omogenea.




Intanto il cioccolato fuso si sarà intiepidito e lo aggiungete al preparato continuando a mescolare.
A questo punto in una terrina mettete insieme la farina,il lievito,il cacao e il sale.
Mischiate il tutto con un cucchiaio e aggiungetelo pian pianino alla nostra crema.




A questo punto aggiungete il latte e continuate a mescolare.
Ecco come alla fine del procedimento vi apparirà il preparato:




Ora mettetela nel forno preriscaldato a 180°




Lasciatela cuocere per 50 minuti e,una volta sfornata,lasciatela raffreddare e spolverate un pò di zucchero a velo.









Buon appetito:p




Potrebbe esservi utile sapere:
potete anche tagliarla orizzontalmente e farcirla con la marmellata!

giovedì 28 aprile 2011

Farfalle alle tre P : panna,prosciutto e piselli



Ingredienti:


180 gr di farfalle
200 gr di panna da cucina
80 gr di piselli
100 gr di prosciutto cotto
1 sfoglia di cipolla
6 cucchiai di olio extra vergine d'oliva
5/6 cucchiai di parmigiano grattugiato
sale & pepe quanto basta






Come procediamo:


In una casseruola mettiamo l'olio con la cipolla e lasciamo friggere fino a che la cipolla non sembra abbastanza dorata.




Una volta dorata la cipolla aggiungiamo i piselli che possono essere surgelati,in scatola o freschi.




Lasciamo cuocere i piselli per almeno 15 minuti e poi aggiungiamo il prosciutto cotto tagliato grossolanamente .






Ora bastano pochi minuti di cottura giusto per far " scottare " il prosciutto e poi possiamo spegnere il tutto.




Intanto mettete a bollire acqua e sale e calate le farfalle.
Togliere la pasta un minuto prima del tempo di cottura previsto e colatela.
Lasciatela nella pentola e aggiungete la panna appena tolta dal frigo.
Mescolate tutto fino ad ottenere un risultato omogeneo e aggiungete il parmigiano.




Ora non dovete fare altro se non aggiungere il prosciutto e i piselli precedentemente preparati.
Ed ecco qui,pronto per essere servito!




Buon appetito :D







Potrebbe esservi utile sapere: 


La ricetta illustrata è per due persone ma è facile calcolare le quantità per raddoppiare,triplicare e quadruplicare le porzioni:D
Non ho abbondato con piselli e prosciutto perchè adoro sentire il sapore della panna ma ovviamente potete aumentare le quantità.
La panna non cotta precedentemente aderisce meglio alla pasta e risulta più leggera secondo me.
In alternativa alle farfalle potete provare la ricettina anche con pannette o maltagliati.